17 febbraio 2015

Articolo su Impianti di trattamento acque e fanghi e Sistemi di abbattimento delle polveri – Dust Suppression and Dry Fog – su International Cement Review [Febbraio 2015]

International Cement Review è una rivista specializzata sull’intero ciclo di produzione del cemento che ha voluto dedicare l’attenzione sulla tutela dell’ambiente nella  gestione delle cave, delle miniere e dell’industria. Ampio spazio è stato dato ai nostri Impianti di chiarificazione delle acque reflue e di trattamento dei fanghi disidratati come risposta alla crescente richiesta di riciclaggio nel settore del calcestruzzo e degli inerti, contribuendo così a preservare le risorse ambientali naturali. In particolar modo, l’attenzione è stata focalizzata sui  sistemi per l’eliminazione delle polveri provenienti dalla lavorazione degli inerti, applicabili sugli impianti di frantumazione attraverso l’utilizzo di un additivo biodegradabile di origine vegetale che viene spruzzato nei punti di maggior dispersione di polvere. Lo stesso sistema, può essere applicato nel settore dell’industria, delle cementerie, delle acciaierie, ecc. A questo proposito di notevole importanza è il nostro sistema Dry Fog realizzato per l’applicazione su impianti SLAG PIT (di deposito scorie) di acciaierie, che, trovandosi vicino ai centri abitati hanno necessità di ridurre e regolamentare l’emissione delle polveri.

VEDI L’INTERO ARTICOLO IN ALLEGATO